Jump to content





Discussioni Recenti



Ultimi Prodotti

Account Premium 1 Anno
L'account premium ti darà diritt...
€ 24.40
Global Header
Banne presente nella Header dell...
€ 12.20


- - - - -

Canon è Global Partner per Visa pour l’Image 2017

Il mondo della narrazione visiva di Canon a Visa pour l’Image 2017.
Milano, 1 agosto 2017 – Canon è orgogliosa di confermare la propria presenza a Visa pour I’Image 2017. Con questa nuova edizione si celebrano 28 anni di partnership fra il brand leader del mondo dell’imaging e uno dei più celebri festival dedicati al fotogiornalismo. Durante tutto il corso della manifestazione, Canon offrirà ai fotoreporter numerose occasioni di incontro, garantendo così opportunità di apprendimento e crescita. Inoltre, sarà incoraggiata l’esperienza diretta nell’uso di servizi e tecnologie capaci di proporre un viaggio senza precedenti nella creazione, conservazione e riproduzione delle immagini.

Il Canon Space, che sorgerà presso Palais des Congres di Perpignan - sede del festival - rappresenterà una vetrina interattiva dell’impegno di Canon nel campo della narrazione visiva. L’area a libero accesso presenterà le innovazioni tecnologiche più recenti, dando ai visitatori la possibilità di scoprire le ultime soluzioni Canon. In collaborazione con Agence VU, il Canon Space ospiterà anche il Photo Studio, un centro dedicato a chi vuole sperimentare il viaggio dell’immagine dallo scatto alla stampa.

Canon Space inoltre sarà un luogo in cui lasciarsi ispirare dalla mostra biografica sull’acclamato fotografo naturalistico di National Geographic e Canon Master Michael “Nick” Nichols.
Infine tutti i fotografi accreditati avranno la possibilità di accedere a un servizio completo di controllo e pulizia del sensore, effettuato da tecnici esperti di Canon Professional Services (CPS),

Novità per l’edizione 2017 del festival è il lancio del programma internazionale di Canon dedicato agli studenti, che dimostra la volontà dell’azienda nel formare la prossima generazione di fotogiornalisti e professionisti della narrazione. Più di 200 studenti europei parteciperanno al festival e avranno la possibilità di accedere a workshop, conferenze e tour guidati. Sarà un’occasione unica per creare una rete di contatti con i professionisti del settore e ricevere le opinioni esperte di Magnum Photos riguardo al proprio Portfolio.

Di anno in anno l’impegno di Canon nei confronti delle nuove generazioni si fa sempre più significativo. La crescita e la passione dei giovani studenti, dalle scuole superiori alle università, rappresenta un punto centrale del nostro lavoro. Quest’anno sono state numerose le attività che hanno visto coinvolta Canon Italia al fianco dei giovani, dalle Lectures tenute in alcune delle principali università italiane alle collaborazioni che hanno preso forma con il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca e con Skuola.net, fino alle attività di Corporate Social Responsability come il supporto all’associazione studentesca MaBasta contro il bullismo.” Ha dichiarato Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging e Consumer Marketing Director di Canon Italia. “In occasione di questa prima edizione del programma dedicato agli studenti, Canon Italia porterà a Perpignan 11 giovani talenti provenienti da tutto il Paese”.

Per il diciassettesimo anno consecutivo, il festival vedrà Canon sponsorizzare il prestigioso premio Female Photojournalist of the Year Award, assegnato a una fotografa eccezionale che ha contribuito all’evoluzione del racconto per immagini. Sostenuta da ELLE Magazine, la vincitrice di quest’anno, Catalina Martin-Chico (Cosmos), sarà presentata e premiata davanti al pubblico per il suo reportage sul baby boom tra gli ex membri delle FARC colombiane. Quest’anno, poi, Canon darà spazio alla mostra della vincitrice dell'edizione 2016 del premio, Darcy Padilla, autrice di un reportage sulle native americane della riserva indiana Pine Ridge, nel Dakota del Sud.


Fonte: Canon Italia Press Release


0 Commenti