Jump to content

Foto
- - - - -

Problema Di Messa A Fuoco Con Eos 600D


  • Si prega di fare il lob per rispondere
5 risposte a questo topic

#1 Chernobog

Chernobog

    Passione Canon 5%

  • Utente Registrato
  • 58 posts

Pubblicato 28 novembre 2017 - 04:06

Ciao,

vorrei confrontarmi con voi per un problema di messa a fuoco riscontrato con il corpo macchina EOS 600D, obiettivo EF 50mm 1:1.0 L Ultrasonic, flash 430EX III-RT.

 

Ho fotografato all'interno dell'appartamento senza flash con diaframma f/1 e con flash in modalità ETTL con diaframma f/2 e f/4, tempi compresi tra 1/125 e 1/200 s.

 

Era un modello di fotocamera che non conoscevo, al primo utilizzo ho trovato molto scomodi i pulsanti di selezione dei 9 punti di messa a fuoco.

 

La messa a fuoco è risultata abbastanza lenta (in confronto con la compatta G7X mark II e con la mia vecchia analogica Minolta) anche con l'utilizzo del flash.

 

Tra le foto scattate con bip della corretta messa a fuoco ne sono risultate sfocate circa il 50%.



#2 GTgroove

GTgroove

    Passione Canon 110%

  • Amministratore
  • 5438 posts

Pubblicato 29 novembre 2017 - 11:44

Ciao, potrebbe essere che con questo obiettivo la fotocamera soffre di front o back focus.

Hai provato il test delle tre pile?

#3 Chernobog

Chernobog

    Passione Canon 5%

  • Utente Registrato
  • 58 posts

Pubblicato 30 novembre 2017 - 12:03

No, è un corpo macchina di un amico e l'ho avuto in mano solo per un giorno. Proveremo a fare il test.

Mi risulta che la 600D non abbia la funzione di microregolazione fine dell'AF.



#4 Chernobog

Chernobog

    Passione Canon 5%

  • Utente Registrato
  • 58 posts

Pubblicato 01 dicembre 2017 - 12:02

Ho testato la messa a fuoco della EOS 600D con tre obiettivi diversi: EF 28-90mm f/4-5.6 --- EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 --- EF 50mm 1:1.0 L Ultrasonic. Tramite la focus test chart (con scala graduata in mm) non ho riscontrato front/back focus. Ho fatto la prova anche con delle batterie AA posizionate a distanza diversa, finché la distanza apparente tra i soggetti era dell'ordine dei 2-3 cm la messa a fuoco era accurata, mentre con diaframma f/1 e f/2 e distanza apparente dell'ordine di 1 cm l'autofocus ha confuso il soggetto ed ha messo a fuoco il soggetto più distante. 



#5 GTgroove

GTgroove

    Passione Canon 110%

  • Amministratore
  • 5438 posts

Pubblicato 03 dicembre 2017 - 11:04

Ciao. No purtroppo la EOS 600D non ha la microregolazione AF.

 

Il suo sistema AF è quello di una fotocamera della fascia entry level e quindi in condizioni estreme (diaframma aperto e oggetti a distanza ravvicinata) tale sistema può andare in errore.

 

Ad ogni modo, l'EF 50mm 1:1.0 L Ultrasonic è un obiettivo si molto raro ormai (sostituito dall'f/1,2L nel 2006), ma molto vecchio (introdotto nel 1989) e quindi ci sta che a diaframma completamente aperto possa mandare in errore l'AF di una entry level. Una reflex con un AF un tantino più evoluto e provvista di microregolazione AF ti avrebbe concesso l'utilizzo anche di questo obiettivo. :-)



#6 Chernobog

Chernobog

    Passione Canon 5%

  • Utente Registrato
  • 58 posts

Pubblicato 04 dicembre 2017 - 12:16

Tutto chiaro, grazie ))






0 utente(i) sta(nno) leggendo questo topic

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi