Jump to content







Ultimi Prodotti

Account Premium 1 Anno
L'account premium ti darà diritt...
€ 24.40
Global Header
Banne presente nella Header dell...
€ 12.20


- - - - -

L'importanza di avere la funzione C-Log per chi gira video

Di recente sono emerse alcune voci che puntano verso l'introduzione della funzione C-Log per la Canon EOS 5D Mark IV. Nel presente articolo andremo brevemente ad analizzare l'importanza di questa funzione per chi gira video di qualità professionale.
La Canon EOS 5D Mark II è stata la prima reflex Full Frame digitale a consentire di girare video. L'introduzione da parte di Canon della registrazione video in una reflex ha segnato una svolta epocale nel modo di girare video.

Le funzioni di registrazione video si sono evolute nel tempo man mano che furono presentate nuove generazioni di reflex, ma solo l'introduzione di alcune particolari funzioni hanno consentito di girare video di qualità cinematografica. Questo è il caso sella funzione C-Log, fino ad ora presente solo nelle videocamere cinematografiche del Marchio giapponese.

Il C-Log non è altro che una curva Log Gamma ideata da Canon che permetterebbe di registrare video con la più elevata gamma dinamica in un video dalla profondità in bit limitata.

Il video risultante, sebbene appaia più "piatto", consentirebbe in post-produzione un più ampio margine di manovra, con una flessibilità tale da far ottenere un modo preciso l'aspetto che più si desidera per i propri scopi.

Per capire quali sono i vantaggi dell'utilizzo di questa funzione, di seguito condividiamo un brevissimo video presnete nel canale Youtube della rivista DPReview:



Rimaniamo quindi in attesa del NAB 2017, dove ormai si ha certezza verrà presentato il firmware per la Canon EOS 5D Mark IV con questa funzione.


0 Commenti